Torna a Eventi FPA

Gli eventi in programma

Torna alla home

  da 10:00 a 13:00

Dalla smart city alla smart land: governance, competenze e tecnologie abilitanti per la crescita dei territori [ convegno_Brescia ]

Brescia Museo Mille Miglia
Viale della Bornata, 123
Sala Castagneto
ore 10.00-13.00

 

FPA in collaborazione con A2A Smart City organizza il convegno "Dalla smart city alla smart land: governance, competenze e tecnologie abilitanti per la crescita dei territori" promosso dalla Provincia di Brescia.

Lo sviluppo di servizi di smart city richiede investimenti importanti e competenze professionali elevate, difficilmente rintracciabili in tutti gli enti locali italiani, specialmente in quelli più piccoli. Da qui il gap di innovazione tra aree urbane/metropolitane e territorio circostante che caratterizza molte aree del nostro Paese. Lo sviluppo di poli di competenza a livello di area vasta, costituiti intorno a un ente capofila (il Capoluogo di provincia, la Città Metropolitana, ecc.), può favorire lo sviluppo di una governance territoriale dell'innovazione, in grado di aggregare i fabbisogni tecnologici degli enti più piccoli e di mettere a fattor comune risorse e competenze, consentendo lo sfruttamento di economie di scala e la fruizione dei miglioramenti evolutivi apportati da un membro della community.

Per far questo, le amministrazioni locali necessitano di infrastrutture e piattaforme abilitanti, replicabili e di facile implementazione, che consentano di erogare servizi smart adattabili al contesto e alle caratteristiche dei singoli Comuni, valorizzandone così le diverse vocazioni, ma che assicurino al tempo stesso una user experience omogenea agli abitanti del territorio di riferimento.

L’evento sarà l’occasione per presentare il progetto della Provincia di Brescia, lanciato nel 2018 in collaborazione con A2A Smart City, che mira a realizzare un’infrastruttura digitale, funzionale all'erogazione di servizi smart sul territorio e che vede l’adesione di ventotto Comuni bresciani.
 

Al termine dell'evento sarà possibile visitare gratuitamente il Museo Mille Miglia 


In collaborazione con

Programma dei lavori

Intervengono

Alghisi
Samuele Alghisi Presidente - Provincia di Brescia Biografia

Classe 1971, coniugato e con due figli, Samuele Alghisi ha conseguito il diploma di maturità scientifica presso il liceo "F. Moretti" (Oggi "B. Pascal") di Manerbio e si è laureato in Filosofia all'Università degli Studi di Parma, dove ancora frequenta il corso di laurea specialistica in Studi Internazionali.

E' stato Vicepresidente della Cooperativa Gabbiano Lavoro di Pontevico e membro dei Consigli di Amministrazione di tutte le cooperative parte del gruppo Gabbiano.

Dopo un'esperienza presso il consorzio cooperativo METE oggi lavora per la cooperativa “Carpe Diem”.

Nel corso della sua carriera professionale si è occupato di curare e sviluppare percorsi di inserimento lavorativo di persone con fragilità sociali, progettazione di servizi e della gestione di sistemi qualità. Sindaco di Manerbio dal 2013, viene eletto come Presidente della Provincia di Brescia il 31 ottobre 2018.

Chiudi

Gareri
Raffaele Gareri al convegno: "Dalla smart city alla smart land: governance, competenze e tecnologie abilitanti per la crescita dei territori"
Raffaele Gareri Direttore Innovazione, Turismo e Servizi ai Comuni - Provincia di Brescia Biografia Vedi atti

Raffaele Gareri è Responsabile per la Trasformazione Digitale e Direttore dell’omonimo Dipartimento di Roma Capitale. Nel 2008 il suo progetto di Banda Larga in wireless in 120 Comuni della Provincia di Brescia per la riduzione del divario digitale nei piccoli comuni è stato premiato al Computer Honoris Program di Washington. Nell’anno 2007/2008 ha lavorato con il MIT di Boston alla sperimentazione di una piattaforma di ridesharing. Per tre anni è stato presidente dell'ENTO, associazione del Consiglio d'Europa per il sostegno all'integrazione degli stati membri nel campo del governo locale. Di recente ha guidato un progetto di smart lighting e infrastrutture IoT in 28 piccoli comuni che è stato premiato nel 2018 dall' Osservatorio del Politecnico di Milano. Sempre nel 2018 ha fondato The Smart City Association Italy (https://www.thesmartcityassociation.org), ente no-profit che promuove lo sviluppo di comunità intelligenti.

Chiudi

Atti di questo intervento

raffaele_gareri.pdf

Chiudi

Pranovi
Gabriele Pranovi al convegno: "Dalla smart city alla smart land: governance, competenze e tecnologie abilitanti per la crescita dei territori"
Gabriele Pranovi Responsabile Servizio Innovazione, Settore Informatica e Smart City - Comune di Brescia Biografia Vedi atti

Classe 1975, coniugato con due figli, laureato in Ingegneria elettronica presso l’Università degli studi di Brescia.

Dal 2013 responsabile del servizio innovazione del Settore Informatica del Comune di Brescia.

Appassionato di programmazione e tecnologia, sviluppa e coordina progetti di sviluppo in C#, Ruby e Python.

Partecipa attivamente a  progetti  opensource, considerando l’integrazione di framework aperti un valore aggiunto importante nella progettazione di servizi per la PA.

Chiudi

Atti di questo intervento

pranovi_gabriele.pdf

Chiudi

Molinari
Martina Molinari al convegno: "Dalla smart city alla smart land: governance, competenze e tecnologie abilitanti per la crescita dei territori"
Martina Molinari Direttore - A2A Smart City Biografia Vedi atti

Laureata in Ingegneria delle Tecnologie Industriali a indirizzo Economico.

Da ottobre 2018 è Responsabile Sviluppo Commerciale e Direttore A2ASmartcity. Collabora con l’Amministratore Delegato, ha responsabilità sullo sviluppo commerciale della Società, con particolare focus sui servizi IoT in ambito Smart City. Si occupa di sviluppo canali di vendita, prodotti e progetti verso la pubblica amministrazione e il mercato privato B2B.

E’ stata direttore Generale e Procuratore Speciale per LineaPiu’.
Linea Più, società di vendita di energia elettrica e gas con 120 dipendenti e 300.000 clienti, appartiene al gruppo LGH, unione delle ex municipalizzate delle province di Pavia, Cremona, Lodi e della Franciacorta. Gruppo a sua volta controllato da A2A. A riporto dell’Amministratore Delegato della capogruppo LGH e del CDA di Linea Più ha svolto il ruolo di Direzione Generale, con responsabilità diretta (procura speciale) sull’attività corrente della società, acquisti, vendite, marketing, customer operations, fatturazione, gestione del credito, trading di energia elettrica e gas, lavoro e sicurezza sul lavoro.

E’ stata Director Energy per Strategic Management Partners.
Strategic Management Partners è una società di consulenza di direzione e organizzazione aziendale.
In precedenza ha avuto esperienze come Direttore Commerciale EGL Italia e direttore Marketing di gruppo e Direttore marketing di HeraCom e di Edison Energia.

Da luglio 2011 coordinatrice didattica dei Master dell’energia della Business School del Gruppo24Ore e docente in corsi specialistici per energy manager.

 

Chiudi

Atti di questo intervento

martina_molinari.pdf

Chiudi

Fichera
Daniele Fichera al convegno: "Dalla smart city alla smart land: governance, competenze e tecnologie abilitanti per la crescita dei territori"
Daniele Fichera Senior Consulting Urban Innovation - FPA Biografia Vedi atti

Daniele Fichera, 53 anni, romano, laureato in scienze statistiche ed economiche all’Università La Sapienza di Roma.

E’ stato  responsabile di ricerca alla Fondazione Censis e successivamente dirigente d’azienda. Ha fatto parte del consiglio comunale di Roma e del consiglio regionale del Lazio rivestendo per alcuni anni al carica di assessore.

Oggi è un ricercatore socioeconomico indipendente che collabora con diversi enti e istituzioni come la Fondazione Censis, Italia Lavoro e Forum PA.

Chiudi

Atti di questo intervento

daniele_fichera.pdf

Chiudi

Tavola rotonda

Modera

Dominici
Gianni Dominici Direttore Generale - FPA Biografia

Amministratore Delegato e Direttore Generale di FPA, società del gruppo Digital360 la cui attività ruota intorno all’annuale Manifestazione FORUM PA, da venticinque anni si occupa di innovazione e cambiamento con un focus specifico sul settore della pubblica amministrazione. Laureato in Sociologia, ha diretto, coordinato e gestito numerosi progetti di comunicazione integrata e strategica per le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali. Si occupa di comunicazione pubblica ed è studioso dei processi relazionali mediati dalle nuove tecnologie, di social networking, new media ed evoluzione del web nella PA come fattore di cambiamento organizzativo. Svolge attività di relazioni istituzionali. E’ attivo nel dibattito sui temi dell’innovazione digitale, dell’informazione pubblica dell’open government e open data; ha partecipato a molteplici trasmissioni radiotelevisive come esperto del settore, il suo profilo Twitter è seguito da più di diecimila persone.

 

Chiudi

Intervengono

Baio
Elena Baio Vicesindaco - Comune di Piacenza Biografia

Nata a Piacenza il 5 marzo 1958, sposata. Laureatasi in giurisprudenza all'Università Statale di Milano, è stata per più anni Vice Pretore di Piacenza. Avvocato cassazionista, svolge la libera professione a Piacenza e a Roma.

E' stata Presidente di Commissione per gli esami per l'iscrizione negli albi degli Avvocati presso la Corte di Appello di Bologna. Ha collaborato con le rubriche giuridiche settimanali pubblicate sui quotidiani “Il Giornale” e “La Stampa” e tenuto rassegne televisive giuridiche su emittenti locali. Ha pubblicato, insieme all'avv. Maurizio Voi, il libro “Condominio: 250 problemi, 250 soluzioni”.

Collabora con la rivista “Archivio delle locazioni e del condominio”. Da anni si occupa di responsabilità sanitaria. E' nel Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Piacenza e nel Consiglio Direttivo della Scuola Forense. E' socio fondatore della Camera Civile di Piacenza e Arbitro della Corte Nazionale Arbitrale. Nel 2014 insignita dell'onorificenza della Santa Sede pro Ecclesia et Pontefice. E' Presidente nazionale dell'Associazione per animali Amici Veri. Dal 2017 riveste il ruolo di Vicesindaco nel Comune di Piacenza con delega in materia di: Affari Generali e Legali; Riordino istituzionale; Trasparenza; Semplificazione; Formazione; Università e Ricerca; Tutela degli animali; Innovazione dei sistemi informativi e Sviluppo dei progetti Smart City.

Chiudi

Turra
Daniela Turra Assessore all'urbanistica, ambiente e LLPP - Comune di Rudiano Biografia
Nata l'8 settembre 1972, consegue laurea magistrale in architettura presso il Politecnico di Milano.
Dal 2000 esercita la libera professione 
Dal 2014 riveste ruolo di assessore all'urbanistica, ambiente e LLPP nel comune di Rudiano (BS).
 

Chiudi

Manini
Stefano Manini Architetto, esperto di Sistemi Informativi Territoriali - ANCI Lombardia Biografia
Architetto, esperto di Sistemi Informativi Territoriali, ha insegnato presso l'università dell'Insubria.
 
Da anni si occupa di innovazione tecnologica e organizzativa per la Pubblica Amministrazione e, con Ancilab, ha partecipato a diverse inziative di Regione Lombardia per la digitalizzazione dei comuni lombardi. Appassionato dei temi legati alla Smart City partecipa a diversi progetti europei occupandosi di piattaforme digitali per la città. Con Ancilab ha recentemente organizzato e gestito il laboratorio UrbanLab 2018 dedicato alle esperienze di rigenerazione urbana in Lombardia.

Chiudi

Massari
Cristoforo Massari Responsabile del Servizio Open Governance e Innovazione - Città Metropolitana di Milano
Cordella
Roberto Cordella Responsabile del Centro servizi territoriali - Provincia di Pesaro e Urbino Biografia

Nato a Pesaro il 19.10.1958, dottore in ingegneria elettronica conseguita presso l’Università degli Studi di Ancona.

Responsabile del Centro Servizi Territoriale della Provincia di Pesaro e Urbino (CSTPU)

E' stato direttore del sistema informativo della Edizioni Locali s.r.l. e responsabile unico di tutti i sistemi informatici presenti nelle sedi delle Marche, Lazio,Toscana, Emilia Romagna, Veneto e Lombardia dedicati alla realizzazione dei quotidiani. Consulente informatico per Class Editori, Il Corriere di Perugia, Il Corriere di Rimini, Il Corriere di Forlì, La Provincia di Cremona, Il Corriere di Firenze. Responsabile del settore sviluppo software gestionale della società Computer & Office e  direttore dei lavori del progetto “Marchewave”.

Docente della Scuola Professionale Regionale di Pesaro - Docente per l’ Agenzia dell’innovazione di Pesaro - Docente per la Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno di Roma - Supervisore dello sviluppo applicativo del progetto di E-Government “STUdiARE” (Sistema Telematico Unificato di Accesso alla REte scolastica) - Componente del gruppo di lavoro UPI Marche del progetto interregionale per il piano di E-Government sull’evento “lavorare”

Pubblicazioni :

"Analisi della sismicità nel Montefeltro: modello di interpretazione geodinamica sulla zona Umbro - Marchigiana" pubblicata nel volume "Studi Urbinati" (Facoltà di Farmacia) Anno LXIX Serie C n.43

"Analisi statistica di eventi sismici registrati dalla stazione di Urbino" pubblicata nel volume "Studi Urbinati" (Facoltà di Farmacia) Anno LXVIII Serie C n.37

Chiudi

Torna alla home