Torna a Eventi FPA

Gli eventi in programma

Torna alla home

  da 10:00 a 13:30

Verso una nuova generazione di servizi pubblici digitali. Next - una piattaforma per gli enti locali che realizzano il futuro [ evento_dedagroup ]

Giovedi 21 Marzo ore 10.00 - 13.30
Auditorium
Ara Pacis 
Via di Ripetta, 190 Roma

Registrazione e welcome coffee a partire dalle 9.45

Il ripensamento dei servizi pubblici locali in chiave digitale rappresenta una delle priorità dell’agenda politica locale in tema di innovazione. Il profondo gap tra disponibilità di servizi online delle PA e loro effettivo utilizzo da parte di cittadini e imprese pone gli enti pubblici, e in particolare le città, di fronte alla sfida del cambiamento.

Il miglioramento dell’offerta pubblica passa necessariamente dal ripensamento radicale di processi e soluzioni attraverso cui questi vengono erogati. Soluzioni che necessitano di essere sviluppate secondo un nuovo paradigma, delineato dal Piano triennale: nativamente cloud, integrate con le grandi piattaforme abilitanti (SPID, PagoPA, ANPR), interoperabili by design, sviluppate in un’ottica mobile first e rispettose degli standard nazionali e internazionali in tema di usabilità e accessibilità. Soluzioni in grado di migliorare l’interlocuzione digitale con il cittadino, ma anche di abilitare il cambiamento organizzativo e culturale degli enti locali, favorendo la collaborazione tra enti, la revisione in chiave digitale delle procedure interne e lo sviluppo delle competenze dei dipendenti, attraverso l’utilizzo di strumenti semplici e intuitivi.

Per questi motivi, FPA e Dedagroup organizzano un incontro di approfondimento e di restituzione dell’indagine condotta sulla maturità digitale dei Comuni italiani rispetto a questi temi di particolare rilevanza strategica, alla presenza di alcuni protagonisti dell’innovazione digitale dei territori e dei rappresentanti degli enti di governance della trasformazione digitale.

L’evento rappresenterà un importante momento di confronto e condivisione sui possibili percorsi di collaborazione tra PA centrali, enti locali e vendor tecnologici in grado di abilitare lo sviluppo di una nuova generazione di servizi, realmente digitali.

 


In collaborazione con

Programma dei lavori

Saluti di benvenuto ed introduzione ai lavori

Ziller
Mariangela Ziller Marketing & Communications Director - Dedagroup Biografia

Laureata in Economia e Commercio all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Mariangela Ziller è alla guida della Direzione Marketing & Communications di Dedagroup dal 2011. Ne accompagna il percorso di crescita da dinamica realtà territoriale trentina ad azienda fra le più interessanti del panorama italiano dell’Information Technology, sviluppando una strategia di marketing “powered by Dedagroup People” che enfatizza i contenuti e le esperienze del Gruppo applicando logiche tipiche del B2C, suo background di provenienza.

Chiudi

Presentazione del tema e della ricerca Indice Ca.Re: un indice per misurare il Cambiamento Realizzato e favorire il confronto fra gli Enti

Dominici
Gianni Dominici Direttore Generale - FPA Biografia

Laureato in Sociologia, nel 1985 è socio fondatore dello Studio Gris, nato su iniziativa di un gruppo di professionisti impegnati a valutare le implicazioni di natura sociale ed economica delle attività di governo, di progettazione e di valutazione degli interventi nelle aree urbane e rurali. Nel 1991 riceve l’incarico, da parte della Fondazione CENSIS, di coordinare le attività dell’Associazione RUR nata su iniziativa della Fondazione con la finalità di elaborare e sostenere proposte innovative per le trasformazioni delle città e del territorio. Dal 1993 ha introdotto all’interno dell’associazione un nuovo campo sistematico di analisi ed intervento relativo allo sviluppo delle tecnologie telematiche nello sviluppo territoriale. Tra il 1997 e il 1998 ha lavorato alla Commissione Europea (DGXXIV) come esperto nel campo delle implicazioni sociali dello sviluppo delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione. Dal primo gennaio 1999 a settembre 2007 è responsabile del settore Processi Innovativi della Fondazione Censis. In questo ruolo ha diretto numerose ricerche nel campo nella Società dell’Informazione e gestito progetti di telematica applicata. Dal primo gennaio 2001 al maggio 2006 ha assunto anche l’incarico di amministratore delegato di Atenea, una società di formazione in rete sui temi dell’innovazione e della tecnologia. Nel settembre 2007 è diventato vicedirettore generale di FORUM PA. Da gennaio 2010 ne è Direttore Generale.

Chiudi

La PA realizza il futuro: la visione di Dedagroup

Meloni
Fabio Meloni CEO - Dedagroup Public Services Biografia

Romano, 47 anni e con una laurea in ingegneria conseguita all’Università La Sapienza, Fabio Meloni vanta un’esperienza pluriennale nell’ambito della Business Technology Consultancy e della Digital Transformation nel settore pubblico, maturata in aziende del calibro di Accenture, Business Integration Partners e Avanade, da cui proviene. Dal 2016 in Dedagroup, è Chief Executive Officer della divisione Dedagroup Public Services.

Chiudi

Conversazione con...

Modera

Dominici
Gianni Dominici Direttore Generale - FPA Biografia

Laureato in Sociologia, nel 1985 è socio fondatore dello Studio Gris, nato su iniziativa di un gruppo di professionisti impegnati a valutare le implicazioni di natura sociale ed economica delle attività di governo, di progettazione e di valutazione degli interventi nelle aree urbane e rurali. Nel 1991 riceve l’incarico, da parte della Fondazione CENSIS, di coordinare le attività dell’Associazione RUR nata su iniziativa della Fondazione con la finalità di elaborare e sostenere proposte innovative per le trasformazioni delle città e del territorio. Dal 1993 ha introdotto all’interno dell’associazione un nuovo campo sistematico di analisi ed intervento relativo allo sviluppo delle tecnologie telematiche nello sviluppo territoriale. Tra il 1997 e il 1998 ha lavorato alla Commissione Europea (DGXXIV) come esperto nel campo delle implicazioni sociali dello sviluppo delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione. Dal primo gennaio 1999 a settembre 2007 è responsabile del settore Processi Innovativi della Fondazione Censis. In questo ruolo ha diretto numerose ricerche nel campo nella Società dell’Informazione e gestito progetti di telematica applicata. Dal primo gennaio 2001 al maggio 2006 ha assunto anche l’incarico di amministratore delegato di Atenea, una società di formazione in rete sui temi dell’innovazione e della tecnologia. Nel settembre 2007 è diventato vicedirettore generale di FORUM PA. Da gennaio 2010 ne è Direttore Generale.

Chiudi

Team per la Trasformazione Digitale

Scorza
Guido Scorza Affari Regolamentari Nazionali ed Europei - Team per la Trasformazione Digitale - Presidenza del Consiglio dei Ministri Biografia
Avvocato, Dottore di ricerca in informatica giuridica e diritto delle nuove tecnologie, è docente presso il Master di diritto delle nuove tecnologie della facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bologna, presso il Master in Sicurezza dei sistemi e delle reti informatiche dell’Università La Sapienza di Roma, presso la Scuola Ufficiali dell’Arma dei Carabinieri, presso il Corso di Laurea in tecnologie informatiche dell’Università La Sapienza nonché presso la European School of Economics.

E’ membro del Consiglio scientifico e del Consiglio dei docenti del Master di diritto delle nuove tecnologie dell’Università degli Studi di Bologna. Tiene lezioni e seminari in numerosi corsi di specializzazione, di laurea e master presso i quali cura prevalentemente l’insegnamento delle materie connesse alla tutela giuridica del software,  alla proprietà intellettuale nella società dell’informazione, ai contratti ad oggetto informatico nonché al diritto della concorrenza e dei consumatori in internet (Il Sole 24 ore, Master Diritto e impresa – Polo didattico di Rimini – Università degli Studi di Bologna, European School of economics, Università degli Studi di Messina, Università di Pisa, Centro Studi in Informatica Giuridica, SCINT – Sviluppo e cooperazione per le imprese ed internazionalizzazione, Centro Studi in informatica giuridica CSIG, Facoltà di Informatica dell’Università di Roma La Sapienza, Master in Management e diritto dell’innovazione digitale, Scuola di formazione Aforisma e SCINT).

Collabora con numerosi periodici, quotidiani e riviste: L’Espresso, Wired.it, Punto Informatico, PC Magazine, Win Magazine, Office Magazine, Computer Business Review, Internet Magazine e Quale computer, il Corriere Giuridico già membro del comitato di redazione della Rivista di Diritto dell’Internet (IPSOA) nell’ambito della quale ha curato l’Osservatorio di diritto comunitario ed internazionale nonché della redazione della rivista giuridica Temi Romana.

E’ giornalista pubblicista. Esercita la professione legale presso lo Studio Scorza, Riccio & Partners del quale è socio fondatore e presso il quale si occupa, prevalentemente, di questioni connesse al diritto civile, industriale e della concorrenza con particolare riferimento alle problematiche dell’Information society.

Ha fondato e presiede l’Istituto per le politiche dell’innovazione ed è coordinatore della Open Media coalition.

 

Chiudi

Meloni
Fabio Meloni CEO - Dedagroup Public Services Biografia

Romano, 47 anni e con una laurea in ingegneria conseguita all’Università La Sapienza, Fabio Meloni vanta un’esperienza pluriennale nell’ambito della Business Technology Consultancy e della Digital Transformation nel settore pubblico, maturata in aziende del calibro di Accenture, Business Integration Partners e Avanade, da cui proviene. Dal 2016 in Dedagroup, è Chief Executive Officer della divisione Dedagroup Public Services.

Chiudi

Assessori all’Innovazione

Baio
Elena Baio Vicesindaco - Comune di Piacenza Biografia

Nata a Piacenza il 5 marzo 1958, sposata. Laureatasi in giurisprudenza all'Università Statale di Milano, è stata per più anni Vice Pretore di Piacenza. Avvocato cassazionista, svolge la libera professione a Piacenza e a Roma.

E' stata Presidente di Commissione per gli esami per l'iscrizione negli albi degli Avvocati presso la Corte di Appello di Bologna. Ha collaborato con le rubriche giuridiche settimanali pubblicate sui quotidiani “Il Giornale” e “La Stampa” e tenuto rassegne televisive giuridiche su emittenti locali. Ha pubblicato, insieme all'avv. Maurizio Voi, il libro “Condominio: 250 problemi, 250 soluzioni”.

Collabora con la rivista “Archivio delle locazioni e del condominio”. Da anni si occupa di responsabilità sanitaria. E' nel Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Piacenza e nel Consiglio Direttivo della Scuola Forense. E' socio fondatore della Camera Civile di Piacenza e Arbitro della Corte Nazionale Arbitrale. Nel 2014 insignita dell'onorificenza della Santa Sede pro Ecclesia et Pontefice. E' Presidente nazionale dell'Associazione per animali Amici Veri. Dal 2017 riveste il ruolo di Vicesindaco nel Comune di Piacenza con delega in materia di: Affari Generali e Legali; Riordino istituzionale; Trasparenza; Semplificazione; Formazione; Università e Ricerca; Tutela degli animali; Innovazione dei sistemi informativi e Sviluppo dei progetti Smart City.

Chiudi

Endrighi
Andrea Endrighi Smart Cities Market Line Manager - Dedagroup Public Services Biografia

Inizia la sua carriera nel 1999 in Delisa come referente commerciale per il territorio del Trentino e del Veneto. Si occupa fin dall’inizio di Pubblica Amministrazione Locale ed in particolare di soluzioni per la gestione delle funzioni attribuite ai Comuni.

Nel 2002 entra in DelltaDator che poi nel 2008 diventerà Dedagroup. È Smart Cities Market Line Manager di Dedagroup Public Services, area in cui si sviluppano ed evolvono le soluzioni software dedicate alla PAL, si gestisce l’erogazione dei servizi di avvio, formazione ed affiancamento del personale degli Enti locali

Chiudi

Manzi
Maurizio Manzi Assessore Risorse, Innovazione e Digitalizzazione - Comune di Cremona Biografia

Ha maturato diversificate esperienze nel campo dell’Information & Communication Technology presso grandi aziende nazionali e multinazionali ricoprendo varie posizioni nella consulenza e nell’implementazione di progetti per diversi settori di mercato. Dopo alcuni anni assume il ruolo di direttore dei sistemi informativi di una primaria azienda industriale italiana e, successivamente, fonda una società operante nei servizi di consulenza e soluzioni ICT assumendo il ruolo di General Manager. Entra quindi a far parte di una importante multinazionale ICT come responsabile del centro di competenza dedicato alla implementazione di progetti ERP e, successivamente, assume il ruolo di responsabile della divisione di Management Consulting dove si occupa di consulenza organizzativa, reengineering dei processi e strategie evolutive dei sistemi ICT. Partecipa quindi alla costituzione della joint venture fra il gruppo multinazionale di appartenenza e un primario gruppo nazionale operante nel settore utilities assumendo, allo start-up, il ruolo di Direttore Operativo, che mantiene sino al mese di giugno 2014. Dal mese di giugno 2014 ha avuto la delega, dal Sindaco di Cremona Gianluca Galimberti, come Assessore alle Risorse, all'Innovazione e alla Digitalizzazione.

Chiudi

Montanari
Valeria Montanari Assessora Agenda digitale, cura dei quartieri, Innovazione tecnologica, Semplificazione amministrativa, Trasparenza e comunicazione, Processi partecipativi, Decentramento, Territorio - Comune di Reggio Emilia Biografia

40 anni, sposata, due figli, è laureata in Storia medievale all’Università di Bologna, giornalista pubblicista, si occupa di Comunicazione dal 2003.

Ha lavorato presso aziende, Pubbliche amministrazioni, organizzazioni e come free lance, maturando esperienze nella Comunicazione pubblica, politica e d’impresa. Nello specifico si è occupata di strategie comunicative, progetti di comunicazione integrata, comunicazione interna, formazione, pubbliche relazioni con media e gruppi d’interesse. Ha maturato esperienza tecnica nella gestione ed utilizzo dei nuovi strumenti di comunicazione quali piattaforme CMS, social media, web-tv e altri.
E' stata consigliere comunale del gruppo Pd nel mandato amministrativo 2009-2014.

Chiudi

Marzano
Flavia Marzano Assessora Roma Semplice - Roma Capitale Biografia

(Savona 1954), diplomata a Roma, laureata a Pisa in Scienze dell'Informazione. Da più di 25 anni opera per l'innovazione della Pubblica Amministrazione. Docente in Tecnologie per la pubblica amministrazione presso università di Bologna, Torino, Roma Sapienza e Link Campus University dove ha ideato e dirige il Master Smart Public Administration.

L’attività degli ultimi dieci anni si è svolta principalmente nei seguenti ambiti: Open Government, Smart City, Agenda Digitale, Trasparenza, Partecipazione, Open Source, Open data, Cittadinanza attiva, Divario digitale e di genere. Social network manager, esperta di comunità virtuali, fondatrice e Presidente (dimissionaria a seguito dell’incarico di assessora) di Stati Generali dell'Innovazione, ideatrice e animatrice della rete WISTER (Women for Intelligent and Smart Territories).

Assessora a Roma Semplice si occuperà di rendere più semplice, inclusiva e innovativa la nostra città favorendo la partecipazione e la cittadinanza attiva.

Chiudi

Seletti
Ines Seletti Assessore a Scuola, Servizi educativi, Servizio informatica e Innovazione tecnologica, Diritto al gioco, Formazione professionale, Integrazione scolastica per minori con disabilità - Comune di Parma Biografia

Nata a Samarate (VA), il 14 aprile 1970, è coniugata ed ha due figli in giovane età. Dopo aver frequentato l'Istituto magistrale "E. Porta" di Parma, si è subito occupata di informatica, con particolare riferimento alle applicazioni bancarie, collaborando con diverse aziende del settore.

Dal 2009, inoltre, è legale rappresentante di una società che opera nell'online ed in particolar modo nella produzione e distribuzione di contenuti per i media digitali.

Da sempre molto attenta alle problematiche dei più deboli, da diversi anni si dedica al volontariato a fianco di associazioni come Futura, che sostiene le neo mamme e ADAS Fidas Parma, associazione di donatori sangue di cui è Presidente provinciale dal 2014.

Questa esperienza le è valsa anche la nomina, dal 2016, nel consiglio nazionale di FIDAS, Federazione Italiana Associazioni Donatori Sangue, con delega alla Comunicazione ed alle Nuove Tecnologie.”

Chiudi

Ottaviani
Nicola Ottaviani * Sindaco - Comune di Frosinone Biografia

Nicola Ottaviani nasce a Frosinone il 21 luglio 1968. La sua formazione culturale inizia al glorioso Liceo Ginnasio "Norberto Turriziani" del capoluogo.

Conseguito il diploma di maturità classica nell'anno scolastico 1985-'86, si iscrive alla Facoltà di Giurisprudenza della Libera Università Internazionale degli Studi Sociali (Luiss) "Guido Carli".

Si laurea con una tesi in materia di diritto commerciale, relatore il prof. Ludovico Pazzaglia.

Effettua la sua prima pubblicazione a 24 anni sulla rivista "Il fallimento delle società commerciali" (Edizioni Cedam).

Sposato con Deborah, è padre di tre figli (l'ultima, una femminuccia, l'unica in grado di lasciarlo senza parole).

Esercita, nel distretto di Corte d'Appello di Roma, la professione di avvocato cassazionista.

Fin da giovanissimo manifesta una grande passione per la politica, militando nei gruppi giovanili della Democrazia Cristiana. E’ stato più volte consigliere comunale, e, fino al 2007, ha ricoperto la carica di capogruppo di Forza Italia in seno al consiglio comunale. 
Fino al 2011 è stato membro del Consiglio di Amministrazione dell’Asp Lazio.

E' stato promotore e fondatore di numerosi circoli cattolici e attivista di diverse associazioni di volontariato.

Chiudi

Zanella
Luigi Zanella Business Innovation & Development Manager - Dedagroup Public Service Biografia

Laureato in Scienze Statistiche ed Economiche presso l’Università di Bologna, Luigi Zanella ha iniziato ad occuparsi di sistemi informativi geografici nel 1989. Vanta oltre 20 anni di esperienza sui principali temi legati alla gestione del territorio nell’ambito della Pubblica Amministrazione Locale e delle aziende multiutilities. È Business Innovation & Development Manager di Dedagroup Public Services, l’azienda del gruppo Dedagroup che affianca Enti centrali e locali e aziende di pubblica utilità nella digitalizzazione dei loro servizi.

Chiudi

AgID e Consip

Agrimi
Adriana Agrimi Responsabile Area Trasformazione Digitale - AgID Biografia

Dirigente Area trasformazione digitale e dirigente ad interim dell’Ufficio Progettazione nazionale dell’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID). Già responsabile della transizione digitale per la Regione Puglia e dirigente della sezione ricerca, innovazione e capacità istituzionale ha curato l’aggiornamento e il monitoraggio delle strategie regionali della smart specialization, della crescita digitale, delle infrastrutture info-telematiche (banda larga e ultra larga) e di ricerca.

Chiudi

Rellini Lerz
Giovanni Rellini Lerz Area Trasformazione Digitale - Servizio razionalizzazione risorse ICT della PA - AgID Biografia
Giovanni Rellini Lerz, laureato in Fisica presso l’Università di Milano, è attualmente dipendente dell’Agenzia per l’Italia Digitale, provenendo dagli Enti che hanno preceduto l’Agenzia (AIPA, CNIPA, DigitPA). Precedentemente all’ingresso nella Pubblica Amministrazione ha maturato molte esperienze nel campo ICT presso grandi aziende nazionali in quasi tutti i temi dell’informatica e delle telecomunicazioni. 
 
Le attività nelle quali è stato coinvolto sin dall’inizio della sua esperienza nella PA hanno riguardato  gli aspetti delle infrastrutture informatiche delle pubbliche amministrazioni, quali i datacenter della PA, la sicurezza IT e la continuità operativa delle PA, di cui si è occupato per più di 10 anni.
 
Attualmente è responsabile Servizio Razionalizzazione risorse ICT PA.

 

Chiudi

Frascarelli
William Frascarelli Divisione Sourcing ICT, Area ICT Strategico - Consip Biografia

Laureato in Informatica presso l’Università La Sapienza di Roma, con Master in Management Innovativo delle Tecnologie per l’Organizzazione Sanitaria presso l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo. Dopo una prima esperienza lavorativa come consulente per la Pubblica Amministrazione su tematiche innovative legate ai Beni Culturali, collabora per ben 11 anni con la Regione Lazio nella programmazione e realizzazione di progetti nazionali in ambito Sanità Digitale.
Dal 2016 lavora in Consip sulle iniziative dedicate all’Agenda Digitale ed alle Gare Strategiche a supporto del Piano Triennale ICT, con l’obiettivo di rendere più efficiente il sistema paese, coordinando in maniera unitaria la programmazione e gli investimenti pubblici in ambito innovazione digitale. 

Chiudi

Meloni
Fabio Meloni CEO - Dedagroup Public Services Biografia

Romano, 47 anni e con una laurea in ingegneria conseguita all’Università La Sapienza, Fabio Meloni vanta un’esperienza pluriennale nell’ambito della Business Technology Consultancy e della Digital Transformation nel settore pubblico, maturata in aziende del calibro di Accenture, Business Integration Partners e Avanade, da cui proviene. Dal 2016 in Dedagroup, è Chief Executive Officer della divisione Dedagroup Public Services.

Chiudi

Conclusioni

* In attesa di conferma

Torna alla home